Servizi & Strumenti

Servizi ai Comuni

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Entrata in vigore della Legge Regionale n. 6 del 6 luglio 2009 "Governo e riqualificazione solidale del territorio"

La Legge, entrata in vigore il 21 luglio 2009, modifica alcune leggi regionali al fine di promuovere la riqualificazione solidale del territorio. Si tratta in particolare delle seguenti leggi:

  • L.R. n. 19 del 1998 "Norme in materia di riqualificazione urbana";
  • L.R. n. 20 del 2000 "Disciplina generale sulla tutela ed uso del territorio";
  • L.R. n. 31 del 2002 "Disciplina generale dell'edilizia";
  • L.R. n. 37 del 2002 "Disposizioni regionali in materia di espropri";
  • L.R. n. 23 del 2004 in materia di vigilanza sulla attività edilizia;
  • L.R. n. 19 del 2008 "Norme per la riduzione del rischio sismico”.

Inoltre al titolo III "Norme per la qualificazione del patrimonio edilizio abitativo" introduce misure straordinarie, operanti fino al 31 dicembre 2010, in attuazione dell’Intesa sancita il 1 aprile 2009 tra Stato Regioni ed Enti Locali, nota come “Piano casa”, finalizzata al rilancio dell’attività edilizia.
La Provincia di Modena fornisce prime indicazioni, riportate nel file allegato, in relazione al Titolo III al fine di indirizzare i Comuni per quanto attiene agli adempimenti previsti all’art.55  comma 3 della LR 6/2009.
Si rimanda al sito della Regione Emilia Romagna “codice di governo del Territorio” dove è possibile scaricare i seguenti documenti:

  • TESTO COMPLETO DELLA LR6/2009 “Governo e riqualificazione solidale del territorio”;
  • TESTO COORDINATO DELLE PRINCIPALI LEGGI REGIONALI SUL GOVERNO DEL TERRITORIO:

L.R. 3 luglio 1998, n. 19 “Norme in materia di riqualificazione urbana”;
L.R. 24 marzo 2000, n. 20 “Disciplina generale sulla tutela e l'uso del territorio”;
L.R. 25 novembre 2002, n. 31 “Disciplina generale dell'edilizia”,
L.R. 19 dicembre 2002, n. 37 “Disposizioni regionali in materia di espropri”;
L.R. 21 ottobre 2004, n. 23 “Vigilanza e controllo dell'attività edilizia ed applicazione della normativa statale di cui all'articolo 32 del d.l. 30 settembre 2003, n. 269, convertito con modifiche dalla legge 24 novembre 2003, n. 326”;
L.R. 30 ottobre 2008, n. 19 “Norme per la riduzione del rischio sismico”;
L.R. 6 luglio 2009, n. 6 “Governo e riqualificazione solidale del territorio”.

  • SLIDE DI PRESENTAZIONE DELLA LR 6/2009 DEL 15 LUGLIO 2009 “Il riordino della disciplina urbanistica per il rilancio dell’economia regionale” a cura del Dott. Giovanni Santangelo;
  • INDICAZIONI APPLICATIVE SUL TITOLO III "NORME PER LA QUALIFICAZIONE EDILIZIA DEL PATRIMONIO ABITATIVO" DELLA LEGGE REGIONALE N. 6 DEL 6 LUGLIO 2009.

Documentazione allegata

Allegati

Avviso ai Comuni
data dell'ultimo aggiornamento: giovedý 30 luglio 2009
Comunicazione Comuni 29_07_2009_LR6_2009.pdf (395Kb)
Legge Regionale n. 6 del 6 luglio 2009
Governo e riqualificazione solidale del territorio
data dell'ultimo aggiornamento: giovedý 30 luglio 2009
collegamento a pagina/file scaricabile da una pagina/sito esterno
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: giovedý 30 luglio 2009
data di modifica: giovedý 30 luglio 2009